Filippo Balestra 2021-09-06T15:34:53+02:00

 

 

ESISTERE NON BASTA

di Filippo Balestra

Live writing performance 

In un’epoca caratterizzata dalla sovrapproduzione di oggetti di memoria e dalla costante registrazione e pubblicazione degli aspetti anche più banali del vivere quotidiano, uno scrittore al suo laptop rappresenta questo eccesso prestandosi a un’estenuante sessione di scrittura pubblica intima e condivisa, svergognata e inconcludente, dettata dalla pressione di un ansia produttiva rivolta alla creazione di un’opera letteraria senza fine, completamente incentrata sull’istante stesso in cui viene generata.
Durante la stesura, l’opera viene stampata sulle locandine che pubblicizzano la performance, mettendo in evidenza il conflitto tra arte e comunicazione dell’arte, contribuendo al processo di sovraesposizione dell’istante e riproducendo in questo modo un paradossale scontro tra immortale ed effimero.
 
Filippo Balestra (Genova 1982) è scrittore, poeta e performer.
È coordinatore Liguria per la Lega Italiana Poetry Slam. Ricercatore dell’assurdo e del paradosso, da anni porta in Italia e all’estero i suoi reading di poesie normali.
 
Evento realizzato grazie al supporto di European Solidarity Corps
Inserito all’interno della Rete degli Spazi Socio-Culturali dell’Alto Vicentino
 
Per garantire e rispettare tutte le normative in materia di covid lo spazio sarà chiuso.
La fruizione della performance sarà fruibile online, grazie alle dirette social, e fisicamente da fuori attraverso la vetrina.
 
Evento realizzato grazie al supporto dei Corpi Europei di Solidarietà